Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

This is the section for national/regional topics, other topics intended for specific groups of people, as well as for any kind of spam or game topics (including "Now Playing" threads).
Message
Author
User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3251 Post by Isis65 » 13 Feb 2015 21:27

Isis65 wrote:Beh, alla fine dopo un'epica litigata con quelli di SDA che avevano il pacco in deposito da lunedi' senza avermi comunicato la giacenza (Gli auguro un contemporaneo attacco di diarrea fulminante ed infiammazione alle emorroidi), sono riuscita ad entrare in possesso della mia copia fisica anche io. Solo che a differenza tua l'avevo gia' abbondantemente sentita.
Mi piace. E nemmen poco.
Ha un suono cosi' meravigliosamente "seventies"....
The Ninth Wave e' diventata subito la mia preferita...ok, sono strana, ma il coro mi ha subito richiamato alla memoria il "Laudate Dominum" di De Andre'.
Ok, filosoficamente la cosa e' diversa assai (a me tutte 'ste menate di "prescelti" ed eroi di divina ascendenza stanno ampiamente sui coglioni), ma l'idea di concept-album ed i suoni old fashioned piacciono da morire.
Quindi me lo sto degustando con calma, come un buon vino di cui sai gia' che invecchiando sprigionera' una sinfonia di profumi indimenticabili.
I'm an old girl...

Anti War Songs

User avatar
Orodaran
Posts: 5408
Joined: 17 Aug 2002 21:59
Location: Hall of the Mountain King
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3252 Post by Orodaran » 18 Feb 2015 21:55

Io boh, ascolto dopo ascolto cresce, ma non sono pienamente convinto... ho l'impressione che si siano un po' fatti prendere la mano per fare l'album più sborone possibile (concept incasinatissimo... cori e controcori e orchestrazioni e contro-orchestrazioni che comunque approvo 100 volte di più di un tentativo di rifare Imaginations... capitoli che alla fine sono una per canzone, massimo due... cioè io non penso che imparerò mai anche solo la metà dei testi di ogni canzone, quando dopo 13 anni saprei ancora cantare dall'inizio alla fine And then there was silence), e che le canzoni abbiano solo qui e là parti riuscite senza essere nel loro complesso pienamente memorabili... poi magari col tempo vengo illuminato sulla via di Damasco e mi unisco alle folle adoranti dell'album (quasi li invidio, per fare un esempio quanto "godevo" ad essere completamente innamorato di Unia dei Sonata Arctica mentre un sacco di gente voleva la testa di Tony Kakko), ma la mia impressione è che abbiano voluto riempire in maniera esagerata di ciliegine la torta, quando la torta in sé non è la migliore che abbiano mai sfornato.

In ogni caso, lo sto sentendo anche adesso, finora tra le mie preferite annovero Prophecies, The Holy Grail, The Throne e Miracle Machine... però è un po' un problema se la parte che mi infoja di più di The Ninth Wave è l'intro....
"There's a time when a man needs to fight and a time when he needs to accept that his destiny's lost, the ship has sailed and that only a fool will continue. The truth is I've always been a fool"
~~~~~~~~~~~~
A slight call afar is tempting me, like a whisper sweet or an awful scream; I cannot ignore what I've always been, I'm leaving again - one last time? in my little kingdom I can be what I really wanted to be... The wanderer

----------------------
BG news (if you're lazy to check the site) :: You're on Facebook? Look at my photos from concerts, travels and more :: Oh, and since you're at it, check my photos also on 500px

User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3253 Post by Isis65 » 21 Feb 2015 15:29

Qualcuno riesce a spiegarmi come ho fatto a scrivere un post doppio quotando me stessa?
(cazzo avevo bevuto?)
Oro, che ti devo dire?
Io in questi giorni di ferie (senza connessione) mi sono accorta diverse volte di averlo canticchiato.
Sulla distanza, vediamo...per adesso confermo che mi piace molto.
I'm an old girl...

Anti War Songs

User avatar
Orodaran
Posts: 5408
Joined: 17 Aug 2002 21:59
Location: Hall of the Mountain King
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3254 Post by Orodaran » 28 Feb 2015 15:47

Anche a me sulla distanza sta crescendo... devono ancora convincermi appieno i due superbrani, The Ninth Wave e Grand Parade, c'hanno delle strutture strani e difficilmente digeribili... And then there was Silence è lunghissima e scorre via che è una meraviglia, di Grand Parade ancora non mi ricordo quasi nulla a parte il ritornello!

Comunque The Holy Grail devono assolutissimamente farla dal vivo 8)
"There's a time when a man needs to fight and a time when he needs to accept that his destiny's lost, the ship has sailed and that only a fool will continue. The truth is I've always been a fool"
~~~~~~~~~~~~
A slight call afar is tempting me, like a whisper sweet or an awful scream; I cannot ignore what I've always been, I'm leaving again - one last time? in my little kingdom I can be what I really wanted to be... The wanderer

----------------------
BG news (if you're lazy to check the site) :: You're on Facebook? Look at my photos from concerts, travels and more :: Oh, and since you're at it, check my photos also on 500px

Twister
Posts: 466
Joined: 06 Jan 2006 14:31
Location: Rome, Italy
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3255 Post by Twister » 05 Mar 2015 00:34

Ciao ragazzoni! La vita milanese qui prosegue intensa. Già dato due esami (io veramente credevo di aver fatto un master e non una nuova laurea), il prossimo è il 16 Marzo, e nel frattempo continuo ad avere lezione tutti i giorni dalle 14.30 alle 19. Ah!

Volevo solo raccontarvi un esempio dell'urgente bisogno di musica che ho. Mercoledì scorso dovevo andare a questo mistico Lo-Fi di Milano per un concerto (Anneke van Giersbergen e Arjen Lucassen insieme in uno show acustico, non ricordo se l'avevo scritto), ma poi la mia ragazza ha avuto un problema e io come tutti i supereroi l'ho raggiunta, perdendomi però il concerto.
Il caso volle che il giorno dopo 'sti qua suonavano a Bologna, così pronti via, uscito di casa alle 14, le solite ore di lezione, e poi via verso Bologna, concerto, e ritorno con Intercity notte alle 2.30... così si fa!!!

Mi faccio qualche altro appunto qua per prossimi concerti che voglio vedere.
Finalmente mi dovrei vedere 'sto cazzo di Lo-Fi il 10 Marzo per i Colour Haze (Kraut/space rock dalla Germania: https://www.youtube.com/watch?v=771pw1cHL1g);
Il 10 Aprile se riesco a trovare un modo per andare e tornare dal Live Club di Trezzo sull'Adda vorrei assolutamente vedermi i Godspeed You! Black Emperor (post rock dal Canada: https://www.youtube.com/watch?v=61LZKhBgDso ascoltate i primi sei minuti, se vi piacciono, potete andare con gli altri 16 :P );
Il 18 Aprile ancora al Lo-Fi non mi perderei mai gli Junius da headliners (una delle migliori band del momento, da qualche parte li descrivono come "la fusione di Smiths e Neurosis" ed è perfetto: https://www.youtube.com/watch?v=orYHFDJVK1M )
Il 28 Aprile di nuovo al Lo-Fi i MONO (post rock dal Giappone, Andre questi dovrebbero piacerti molto se ti piace Takk... dei Sigur Rós, oltretutto dal vivo sono veramente intensi, uno spettacolo secondo me da non perdere: https://www.youtube.com/watch?v=Yw1I-62cTLw );
E ovviamente il 5 Maggio i Bardi!
Poi il 24 Maggio me ne torno a Roma e mi becco invece Jackson Browne, così, a sfregio.

Di questi concerti, Bardi a parte che sono fissi, se riesco a vedermene almeno 2 mi va di lusso! :mrgreen:
"Well, I was about to announce the next song, but I think we'll have to skip it...
Yeah, because we have a pretty sad song here, and you all seem so happy to me...!"

(Hansi Kursch)

Twister
Posts: 466
Joined: 06 Jan 2006 14:31
Location: Rome, Italy
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3256 Post by Twister » 05 Mar 2015 00:43

Ah! Mi sono anche dimenticato di scrivere del nuovo album dei Bardi!
Finalmente ascoltata la versione su CD ed in effetti la differenza di qualità si sente. Non che all'improvviso la produzione diventi buona, ma le cose cambiano significativamente.
Col prosieguo degli ascolti mi sono accorto che l'accostamento che ho fatto forse inconsciamente con The Lamb dei Genesis non è poi così assurdo: una critica che mi viene da muovere è che è veramente "troppo". Non "troppo denso" di suoni, ma tipo... Hansi sta sempre a cantare! Le canzoni sono quasi tutte prive di un'intro, si decolla subito all'ennesima potenza con Hansi che canta, secondo me penalizzando un po' il pathos dei pezzi. Che poi è un peccato perché gli assoli di André mi sembrano invece ispiratissimi, ma tutti i suoi lead sono spesso appunto coperti dalla voce - come Gabriel che componeva testi a ruota e non lasciava spazio per gli altri.
Naturalmente non voglio dire che questo sia il nostro caso... ma è un'impressione che sento riguardo ai pezzi.
Per il resto è un album veramente complesso e di questo sono FELICE.
Ancora non ho avuto modo di ascoltarlo tanto da dire le mie preferite, ma senza dubbio At The Edge of Time lo sarebbe stata... se avessero tenuto i suoni orchestrali come presentati nel trailer, purtroppo con sovrapposti gli strumenti elettrici quel pezzo secondo me perde un po'.

Vediamo dal vivo che scelgono!
Last edited by Twister on 06 Mar 2015 01:41, edited 1 time in total.
"Well, I was about to announce the next song, but I think we'll have to skip it...
Yeah, because we have a pretty sad song here, and you all seem so happy to me...!"

(Hansi Kursch)

User avatar
Orodaran
Posts: 5408
Joined: 17 Aug 2002 21:59
Location: Hall of the Mountain King
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3257 Post by Orodaran » 05 Mar 2015 20:57

Bentornato su 'ste pagine Twister 8) in effetti l'avevo notata anch'io 'sta cosa, Hansi non sta quasi mai zitto, cosa che di norma non sarebbe mai origine di lamentele, però in effetti le canzoni non lasciano spazio a quasi nient'altro che non siano strofe e linee vocali!

Per i vari concerti io settimana prossima intraprendo un mini tour di San Patrizio, nel corso del prossimo weekend, e c'è pure una manifestazione in Via Ansaldo 54 (zona Porta Genova), se vuoi aggregarti fammi sapere :D
"There's a time when a man needs to fight and a time when he needs to accept that his destiny's lost, the ship has sailed and that only a fool will continue. The truth is I've always been a fool"
~~~~~~~~~~~~
A slight call afar is tempting me, like a whisper sweet or an awful scream; I cannot ignore what I've always been, I'm leaving again - one last time? in my little kingdom I can be what I really wanted to be... The wanderer

----------------------
BG news (if you're lazy to check the site) :: You're on Facebook? Look at my photos from concerts, travels and more :: Oh, and since you're at it, check my photos also on 500px

Twister
Posts: 466
Joined: 06 Jan 2006 14:31
Location: Rome, Italy
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3258 Post by Twister » 06 Mar 2015 14:33

Grazie Andre! Il prossimo weekend lo passerò di brutto chiuso a studiare visto che ho un esame il lunedì subito dopo, ma ti prego tienimi informato... :)

Intanto vi auguro buon finesettimana con questa cacchio di perla, Glenn Hughes a 63 anni e Bruce "Ripigliati presto che vedi quanto ci manchi" Dickinson!

https://www.youtube.com/watch?v=y1EiLP6dD7M
"Well, I was about to announce the next song, but I think we'll have to skip it...
Yeah, because we have a pretty sad song here, and you all seem so happy to me...!"

(Hansi Kursch)

User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3259 Post by Isis65 » 06 Mar 2015 20:07

Toh, chi si rivede....il salvatore di pulzelle in pericolo!
Dunque, vedo che fra studio e concerti di tempo per respirare te ne rimane poco!
Vediamo...sull'album e sull'onnipresenza della voce di Hansi, in effetti...
Non ci avevo fatto caso all'inizio, ho riascoltato l'album dopo questa considerazione e devo darti ragione...il nostro Anselmo Pellicciaio (traduzione alla cazzo, ma lasciatemi la licenza poetica) straripa un po'...beh, spero che non vada a finire come per Gabriel ed i Genesis dopo "The Lamb...".
Sul tour, ho gia' preso i biglietti per Eindhoven e Dusseldorf. Ho anche prenotato aerei di andata e ritorno, ora devo solo decidere cosa fare nel resto del viaggio fra Olanda e Germania....visto il periodo, vorrei fare un giro dei canali di Amsterdam ed un po' di foto ai campi di tulipani in fiore...per intanto ho comprato la Lonely Planet sull'Olanda, poi staremo a vedere...io sono una "Last Minute Woman", quindi chissa'.
Intanto vi anticipo che saro' pure a Milano, visto che in quei giorni dovro' passare pure al San Raffaele.
A firmare il contratto di 18 mesi per il Sud Sudan.
Ciao Europa, non mi mancherai.
Poi ne approfitto per fare gli auguri di compleanno ad uno dei chitarristi che ho amto e continuo ad amare alla follia:
Tanti auguri, David!
Image
I'm an old girl...

Anti War Songs

Twister
Posts: 466
Joined: 06 Jan 2006 14:31
Location: Rome, Italy
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3260 Post by Twister » 10 Mar 2015 21:30

Mortacci, Sud Sudan!!!
Racconta un po'!??!?! :shock: :D
"Well, I was about to announce the next song, but I think we'll have to skip it...
Yeah, because we have a pretty sad song here, and you all seem so happy to me...!"

(Hansi Kursch)

User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3261 Post by Isis65 » 11 Mar 2015 15:25

vado a fare l'ostetrica a Wau, citta' vicina al confine con la Repubblica Centrafricana (altro posto dove stanno benissimo).
Citta' da tutti descritta come "non c'e' assolutamente nulla".
Vado in un ospedale missionario, che penso mi caccerà alla terza bestemmia.
Il primo contratto di 9 mesi, cui dovrebbe seguirne un secondo da 8 mesi.
L'ONG con cui parto ha sede proprio dentro il San Raffaele, quindi penso che lo stesso giorno verro' su a firmare il contratto e vedermi il 3° concerto.
Dovrei partire a fine luglio...
I'm an old girl...

Anti War Songs

Twister
Posts: 466
Joined: 06 Jan 2006 14:31
Location: Rome, Italy
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3262 Post by Twister » 11 Mar 2015 21:22

Isis65 wrote:vado a fare l'ostetrica a Wau, citta' vicina al confine con la Repubblica Centrafricana (altro posto dove stanno benissimo).
Beh, dai, nomen omen, almeno le premesse sono buone!!! :D
Io del resto è proprio questo che mi sento di dire: wow. Non so se è stato facile o no ma penso sia una di quelle scelte che poi non torni proprio come prima. Ma la domanda veramente stupida che mi viene in questo momento è: con quale frequenza potrai venire online ad aggiornare un po' la gente su come ti va, che tu sappia? Sai già qualcosa di più del posto dove vai?
"Well, I was about to announce the next song, but I think we'll have to skip it...
Yeah, because we have a pretty sad song here, and you all seem so happy to me...!"

(Hansi Kursch)

User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3263 Post by Isis65 » 13 Mar 2015 23:15

hahaha...beh, si, il nome mette allegria...e' che ho parlato con qualcuno che c'e' stato, a Wau....depressione da tutti i pori. Quello piu' ottimista mi ha detto: "beh, sai, li' ti puoi concentrare sul lavoro senza distrazioni...."
Non c'e' nulla: capanne di lamiera, un paio di edifici governativi, un aeroporto (pista sgangherata in mezzo alla sabbia rossiccia), strade non asfaltate, luce che va e viene, pozzi artesiani (quelli che ci sono), una stazione composta da una baracca e tre sedie in fila da dove partonbo autobus (granturismo, proprio) ed un treno risalente alla colonizzazione inglese, col buio il coprifuoco perche' ci sono molte bande armate e molti disperati in giro.
Pero' una buona notizia: nella guesthouse dove alloggero' c'e' il wi-fi. Non credo ci sia molta banda, ma ho parlato con le persone che vivono li' via Skype, uno di loro tiene un blog, altri hanno un profilo FB...insomma, prevedo giornate del tipo:
1) 12 ore di lavoro
2) cena
3) libro, due scemenze al pc, se ci fosse verso di scaricare un film o una serie tv (comunque faro' scorta prima di partire)
4) crollo fra le braccia di Morfeo.
Un giorno libero a settimana, col mercato (non c'e' nulla da vendere o comprare, ma in Africa sono bravissimi a fare mercato), una partita della squadra di calcio locale (c'e' pure lo stadio) e passeggiatina.
Come dire....devo fare scorta di sessodroghe&rockenroll. La birra e l'whisky dice si trovano.
Ma posso garantirti che non vedo l'ora di partire. E sono seria: non sopporto quasi piu' nulla dell'Italia...
L'organizzazione con cui parto e' questa: https://www.facebook.com/aispo?fref=ts
Qualche foto dell'ospedale in cui lavorero' la trovi qui: http://www.aispo.org/it/sud-sudan-la-sa ... ino-fase-2
I'm an old girl...

Anti War Songs

Twister
Posts: 466
Joined: 06 Jan 2006 14:31
Location: Rome, Italy
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3264 Post by Twister » 08 Apr 2015 23:29

Ariciao a tutti! Qui le cose sono davvero toste, ho sul serio giusto il tempo di mangiare, figurarsi per postare sul mio forum preferito... :P
Silvia, sono contento che tu parta e soprattutto che tu sia felice di partire. L'anno scorso in villaggio dove lavoravo nell'animazione ho incontrato una coppia che gestisce, tra le altre cose, un'agenzia di volontari per l'Africa. Semmai non dovessi trovare sbocchi interessanti per il futuro, è un'esperienza che potrei prendere in considerazione, assieme ad un periodo di tempo in un posto se non sbaglio vicino Pistoia che si chiama Dynamo Camp - un campo dove si propongono attività per bimbi e ragazzi terminali.
Entrambe sarebbero esperienze forti, ma dopo quelle che ho già fatto, credo siano "il prossimo passo". Vediamo.

Parliamo un po' anche di musica!!! Qua a Milano i miei compagni di Master non mi danno soddisfazioni musicali. Ma in generale ci fosse stata una volta che ho conosciuto qualcuno di musicofilo di mio gusto tra i miei compagni di corso. C'era giusto un metallarone all'università di Roma, ma era troppo "Metallo > tutto il resto", e quindi ci si parlava poco.

Venerdì al Live Club di Trezzo sull'Adda c'è il concerto dei Godspeed You! Black Emperor, uno dei gruppi più imperdibili del pianeta live, a quanto mi dicono, e io non so come tornare da così lontano. Cappero!!! Il locale mette a disposizione una comoda navetta a 10 euro, li mortacci loro. Poi vogliono che paghi in anticipo con la postepay. Tanto non ho la postepay, dubbio risolto. Vediamo se trovo qualcuno che mi accompagni. Gli amici che vanno sono già in 5 in macchina. Mi imbuco nel bagagliaio?

Volevo a questo punto segnalarvi un nuovo album che davvero si merita una certa attenzione.
Si tratta di Hand. Cannot. Erase., il nuovo album di Steven Wilson.

Probabilmente lo conoscete per essere il mastermind dei Porcupine Tree e per essere comunque diventato un po' un'icona della scena progressive, anche grazie a questa sorta di "passaggio di consegne" tra lui e molte vecchie glorie degli anni '70 che gli hanno concesso di eseguire remaster sui propri CD. In tal proposito, DOVETE procurarvi il suo remaster di Aqualung dei Jethro Tull, ha fatto un lavoro mostruoso: si sentono addirittura strumenti che nella versione "originale" non si percepiscono neanche se sei un pipistrello. In Wind Up c'è una seconda chitarra, per dirne una. MAI sentita.
È molto ben visto anche per una sua intensa battaglia a favore di una certa qualità del suono in generale, vedi concerti in quadrifonia e tanti surround mix con cui spippettarsi se si ha un bell'impianto audio.

Da un po' di tempo ha mollato i Porcupine Tree per lavorare sulla propria carriera solista, in cui raggruppa i musicisti più mostruosi della scena indipendente (Marco Minnemann, Guthrie Govan) per tirare su lavori dall'indubbia qualità, ma a parer mio troppo pesanti. Lo ammetto, mi mancavano i tempi delle melodie di qualità dei Porcupine Tree, anche a scapito di questi lavoroni sicuramente belli ma... servivano?

Ecco. Questo suo ultimo album sembra proprio essere un punto d'incontro tra la qualità dei Porcupine Tree e la mostruosità dei recenti lavori solisti. Melodie semi-pop, un po' di elettronica, tecnica, cuore, qualche schitarrata metallica e quel pizzico di soundtrack music. Hand. Cannot. Erase è un concept (storia vera) su questa donna, Joyce Carol Vincent, trovata cadavere nel suo appartamento londinese soltanto tre anni dopo la sua morte - cosa ancora più assurda se si considera che era una bella donna e con una vivace vita sociale.

Io non sto riuscendo a smettere di ascoltarlo. Al primo ascolto ero piuttosto "mh". Poi parte la seconda metà. Rapito. Da adesso è tutta una gustosa scorpacciata. :)

E voi come state, TOPOLI [cit.]?
"Well, I was about to announce the next song, but I think we'll have to skip it...
Yeah, because we have a pretty sad song here, and you all seem so happy to me...!"

(Hansi Kursch)

Twister
Posts: 466
Joined: 06 Jan 2006 14:31
Location: Rome, Italy
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3265 Post by Twister » 15 Apr 2015 12:48

E invece per quanto riguarda il concerto dei Bardi, presto saprò se sarò a vederlo a Roma o a Milano! :)
"Well, I was about to announce the next song, but I think we'll have to skip it...
Yeah, because we have a pretty sad song here, and you all seem so happy to me...!"

(Hansi Kursch)

Twister
Posts: 466
Joined: 06 Jan 2006 14:31
Location: Rome, Italy
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3266 Post by Twister » 17 Apr 2015 22:05

Tanto per continuare il soliloquio: ma Michele Luppi tastierista e seconda voce dei Whitesnake? :lol:
"Well, I was about to announce the next song, but I think we'll have to skip it...
Yeah, because we have a pretty sad song here, and you all seem so happy to me...!"

(Hansi Kursch)

User avatar
Orodaran
Posts: 5408
Joined: 17 Aug 2002 21:59
Location: Hall of the Mountain King
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3267 Post by Orodaran » 19 Apr 2015 16:07

Beh io i Blind Guardian li vedo a Milano :P e tanti complimenti a Silvia per la sua prossima esperienza in Sud Sudan, nonchè per il mini tour europeo a suon di olandesi e BG :P

Poi Twister ce l'hai fatta ad andare al Live Club? io ci sono stato giusto l'altro ieri per Van De Sfroos 8)
"There's a time when a man needs to fight and a time when he needs to accept that his destiny's lost, the ship has sailed and that only a fool will continue. The truth is I've always been a fool"
~~~~~~~~~~~~
A slight call afar is tempting me, like a whisper sweet or an awful scream; I cannot ignore what I've always been, I'm leaving again - one last time? in my little kingdom I can be what I really wanted to be... The wanderer

----------------------
BG news (if you're lazy to check the site) :: You're on Facebook? Look at my photos from concerts, travels and more :: Oh, and since you're at it, check my photos also on 500px

Twister
Posts: 466
Joined: 06 Jan 2006 14:31
Location: Rome, Italy
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3268 Post by Twister » 20 Apr 2015 23:00

Orodaran wrote:Poi Twister ce l'hai fatta ad andare al Live Club? io ci sono stato giusto l'altro ieri per Van De Sfroos 8)
Purtroppo no... gli amici che andavano in macchina erano già in cinque e ho rinunciato. Al più, sono stato quasi contento: la questione orari di quel concerto era veramente da presa in giro. Gli headliner avrebbero cominciato ALLE 23.30. Alla valanga di proteste sulla pagina di FB ("Ma io devo tornare alle quattro del mattino perché voglio vedermi un concerto che sta in culo ai lupi?" era il concetto medio) l'organizzazione ha risposto: "Per venire incontro alle esigenze da voi manifestate, il concerto inizierà ALLE 23".
Bordata di fischi [cit.].

Sabato mi sono perso un altro concerto (Junius) a cui sarei voluto andare, ma il 28 non rinuncerò ai Mono, post-rock dal Giappone. Andre, senz'altro te li avevo già consigliati ma non ricordo, dal vivo sono veramente veramente intensi e i loro crescendo sono molto Sigurrossiani, anche se ovviamente si ritagliano il loro spazio - altrimenti non li ascolterei, in generale. Costano anche poco, solo 13 euro (+ tessera ARCI da fare)!
Butto lì il pezzo con cui quando li vidi chiusero il concerto, mettendosi letteralmente a far quadrato mentre suonavano: https://www.youtube.com/watch?v=HYXSuYY-39Q

Il 29 invece torno a Roma: c'è l'ultimo concerto di Franco Mussida con la PFM! Si parla di una presenza anche di Mauro Pagani per salutarlo... sono curioso! :)

Mi piacerebbe vedere i BG in compagnie forumesche! Questo me lo voglio proprio godere!!!
"Well, I was about to announce the next song, but I think we'll have to skip it...
Yeah, because we have a pretty sad song here, and you all seem so happy to me...!"

(Hansi Kursch)

User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3269 Post by Isis65 » 27 Apr 2015 11:40

ahaha...grazie Oro...purtroppo il minitour europeo sta giungendo al termine, ora sono a Düsseldorf e domanisera rientro...
Per fortuna, mancano meno di 3 mesi alla partenza!
Ci vediamo martedi´ prossimo in quel di Milano?
Io ho preso il biglietto, dev o decidere se venire in treno o auto e se rimanere su a dormire...se opto per il treno sara´ obbligatorio, visti gli eccellenti collegamenti notturni.
Twister, direi che i progetti per il futuro sono buoni ed interessanti.
Non conosco l'associazione di Pistoia di cui parli, ma ti avverto che se cominci con le esperienze "forti" a livello emozionale poi il resto non lo sopporterai piu`...ne so qualcosa.
Se sarai a Miloano ci vdremo anche con te.
A propo´...ma ho visto che e´tornato dall´África anche un altro vecchio frequentatore...qualcuno lo ha sentito?
E la mia topola preferita che fa???
Via, ci si.
Vo a svuotare il negozio della BonPrix a Krefeld.
(e che vi credete che cí sono solo i Bardi a Krefeld? C´e´ una cioccolateria fantastica ed un sacco di negozi molto meno cari che a Düsseldorf...)
I'm an old girl...

Anti War Songs

Twister
Posts: 466
Joined: 06 Jan 2006 14:31
Location: Rome, Italy
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3270 Post by Twister » 27 Apr 2015 20:48

Isis65 wrote:Twister, direi che i progetti per il futuro sono buoni ed interessanti.
Non conosco l'associazione di Pistoia di cui parli, ma ti avverto che se cominci con le esperienze "forti" a livello emozionale poi il resto non lo sopporterai piu`...ne so qualcosa.
Se sarai a Miloano ci vdremo anche con te.
Già le poche esperienze che ho fatto mi hanno lasciato in "Sindrome da Costa Crociere" (anche se visti i recenti avvenimenti forse quella vecchia pubblicità non è più così stereotipica...)!!! Vediamo.
Post velocissimo solo per dirti GODITI ANCORA DI PIÙ quest'ultima parte di giri tedeschi, e poi che martedì prossimo ai Bardi ci sono anch'io!!! Però devo ancora bigliettarmi e non so quando lo farò!!! Probabilmente Giovedì!
Arriverò direttamente dall'Università, finisco lezioni alle 19... speriamo di non perdermi gli Orphaned Land! Vai a vedere che l'unica volta che faccio tardi cominciano un concerto PRESTO, in Italia... :P

E poi devo ripassarmi la strada per arrivare lì!
"Well, I was about to announce the next song, but I think we'll have to skip it...
Yeah, because we have a pretty sad song here, and you all seem so happy to me...!"

(Hansi Kursch)

User avatar
Orodaran
Posts: 5408
Joined: 17 Aug 2002 21:59
Location: Hall of the Mountain King
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3271 Post by Orodaran » 30 Apr 2015 19:36

La metro più vicina è Maciachini, poi dipende ovviamente da dove arrivi... io prenderò il bus che uso di solito quando torno dal lavoro (anzi, ora non più, benvenuta M5!) che passa proprio di lì!

Al concerto ci vengo anch'io però purtroppo sono distratto da questo sabato, vado in Friuli a rovinare il DVD agli Elvenking (che registreranno in un concerto apposito) con la mia presenza :P Poi il tempo di tornare e mi dirò "cazzo ma io devo vedere anche i BG" :lol: di cui ho preso il biglietto ieri 8)
"There's a time when a man needs to fight and a time when he needs to accept that his destiny's lost, the ship has sailed and that only a fool will continue. The truth is I've always been a fool"
~~~~~~~~~~~~
A slight call afar is tempting me, like a whisper sweet or an awful scream; I cannot ignore what I've always been, I'm leaving again - one last time? in my little kingdom I can be what I really wanted to be... The wanderer

----------------------
BG news (if you're lazy to check the site) :: You're on Facebook? Look at my photos from concerts, travels and more :: Oh, and since you're at it, check my photos also on 500px

User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3272 Post by Isis65 » 30 Apr 2015 22:24

beh, io ho appena finito di prenotare:
treno Firenze-Milano il 5-5 (arrivo a Porta Garibaldi ore 17,25)
ostello Hostel Music in Via Comandini 16 (che da Google Maps sembrerebbe abbastanza vicino all'Alcatraz)
Treno Milano-Firenze il 6-5 (ore 10,25 da Porta Garibaldi)
In tutto questo dall'ostello devo arrivare al San Raffaele alle 9, firmare il contratto e riuscire a tornare a prendere il treno.

......
......

La vedo dura.
I'm an old girl...

Anti War Songs

(old wise) bombadil
Posts: 315
Joined: 17 Aug 2002 12:39
Location: Bernate Ticino (Italy or Bananas Republic)

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3273 Post by (old wise) bombadil » 02 May 2015 17:46

Giusto Silvia, ormai sono quasi 2 mesi che sono tornato dall'Africa.

Il resto lo racconterò più avanti.

E martedì sera sarò all'Alcatraz con voi tutti! 8)
You're not going to change the world by hating music you don't like... I'm the Stranger

User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3274 Post by Isis65 » 04 May 2015 00:46

(old wise) bombadil wrote: E martedì sera sarò all'Alcatraz con voi tutti! 8)
:D :D :D :D :D
I'm an old girl...

Anti War Songs

Twister
Posts: 466
Joined: 06 Jan 2006 14:31
Location: Rome, Italy
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3275 Post by Twister » 04 May 2015 19:18

Ragazzi!!! Per alcuni problemucci di poco conto non sono riuscito ancora a prendere i biglietti, e forse non potrò farlo neanche domattina, come da programmi. Secondo voi c'è rischio a prenderli in cassa? Leggo che stanno riempiendo tutti i locali, mannaggiaccia... ma io finirò lezione alle 19 in Carducci e potrò muovermi per arrivare all'Alcatraz solo allora...!!!
Rimanere fuori sarebbe una bruciatura incurabile, ma ho il serio rischio di non riuscire a prenderli, a meno che non trovi forse una biglietteria vicino Carducci, ma ancora non so se esiste.
Via alla ricerca!!!
Domani voglio vedervi tutti!!!

EDIT: Trovato!!! Bardi, aspettatemi!!!
All'ultimo loro concerto non ero rimasto benissimo, ho una gran voglia di rifarmi!
"Well, I was about to announce the next song, but I think we'll have to skip it...
Yeah, because we have a pretty sad song here, and you all seem so happy to me...!"

(Hansi Kursch)

User avatar
Orodaran
Posts: 5408
Joined: 17 Aug 2002 21:59
Location: Hall of the Mountain King
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3276 Post by Orodaran » 04 May 2015 22:41

Ovviamente ci sono anch'io, mannaggia però al calendario, sono tornato domenica sera da un weekend friulano per finire sul DVD degli Elvenking (Alla fine il cantante fa "Chi viene sul palco a farci una foto?"... indovinate chi c'è andato, indovinate di chi è la foto che sta girando su tutte le loro pagine :D :D :D ) e quindi ho ancora la testa in quel di Pordenone, a malapena mi sto rendendo conto che domani l'entusiasmo lo devo invece dedicare ai Biggì!!!!

Meno male Twister che hai trovato il biglietto, io domani esco alle 18 e mi fiondo all'Alcatraz grazie a un bus che passa di lì (porco Giove Pluvio che domani minaccia), e poi dentro o male che vada dopo ci si becca :P tanto non riuscirò mai a stare davanti quindi sfrutterò la mia tattica "Angolato di lato" per vedere bene in diagonale...

Ci si sente / vede domani!!!!! UTOPIA DISCORDIA UTOPIA DISCORDIA DISCORDIA UTOPIA BABABABAAAAAAAAAAA \m/
"There's a time when a man needs to fight and a time when he needs to accept that his destiny's lost, the ship has sailed and that only a fool will continue. The truth is I've always been a fool"
~~~~~~~~~~~~
A slight call afar is tempting me, like a whisper sweet or an awful scream; I cannot ignore what I've always been, I'm leaving again - one last time? in my little kingdom I can be what I really wanted to be... The wanderer

----------------------
BG news (if you're lazy to check the site) :: You're on Facebook? Look at my photos from concerts, travels and more :: Oh, and since you're at it, check my photos also on 500px

User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3277 Post by Isis65 » 06 May 2015 21:34

allora, chi comincia coi report e le foto?
(non io, che sono una schiappa...)
I'm an old girl...

Anti War Songs

User avatar
Orodaran
Posts: 5408
Joined: 17 Aug 2002 21:59
Location: Hall of the Mountain King
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3278 Post by Orodaran » 08 May 2015 13:16

Allora, vediamo se riesco a scribacchiare qualcosa dal lavoro : D

Torniamo al weekend scorso, da cui ne esco tanto felice quanto sderenato: viaggio in Friuli a Pordenone per rovinare con la mia presenza il DVD degli Elvenking, cazzeggio fino a ore assurde, rientro mega assonnato, fortuna di avere il riposo compensativo al lavoro il mercoledì e tentativo mentale di reggere due giorni al lavoro per poi concertizzare e dormire, solo che alle 17:55 mi obbligano praticamente a spostare al giovedì il riposo :evil:

Copiose insinuazioni suine al padreterno e clima pre-concerto completamente rovinato dall'incazzatura, arrivo all'Alcatraz e aprono quasi in anticipo, mai successo nella storia dei concerti XD in bagno per puro caso trovo il bombadillo (che begli gli incontri al cesso hahahah) e poi dico "Vediamo se da sotto riesco ancora a prendere un posto davanti"... risultato: mi ritrovo inculato sulla super-sinistra in prima fila, e circondato dietro dalla massa, addio bombadil che comunque mi vede dal lato XD

Arrivano gli Orphaned Land della cui esistenza sono perfettamente a conoscenza, ma ho sentito Mabool anni fa e li ho praticamente abbandonati... buona prestazione di Gesù come cantante (ah, ma allora non fa il growl... comunque fenomenale quando ha detto "Se qualcuno se lo sta chiedendo, no, non sono Gesù, e sì, ho sotto le mutande" visto che era scalzo con una tunica nera :lol: ), però sono il classico gruppo da risentire sull'album o da godersi come headliner.

Comunque che piacere vedere che gli orari sono rispettati a puntino, addirittura non sono ancora le 21:00 quando si spengono le luci e inizia il mio... decimo? undicesimo concerto dei BG? devo ricontarli :P

Come presumevo, c'è una "pre-intro" prima di quello di The Ninth Wave (come il tour scorso, non si partiva direttamente con Sacred Worlds così com'è sull'album), e poi parte il coro latino. Focca la bindella com'è bombastico e gasante l'intro così, per poi vedere Frederik con le luci puntate su di lui all'attacco della batteria, i nostri Andrè e Marcus cantano "As dark night embraces", e poi Hansi arriva calmo sul palco e si comincia \m/

Devo dire che dal vivo The Ninth Wave rende proprio bene, non pensavo, è stato un bel modo di iniziare il concerto... e con Banish from Sanctuary si procede ancora meglio, bordellooo! Per terza arriva Nightfall (Sempre terza Nightfall. Ma che è, una fissazione? XD) e già qui si sente per la prima volta tutto l'Alcatraz risuonare in un solo coro, e poi arriva Fly (ma da quell'album fare This will Never End o Otherland no eh?)

Io da dove ero vedevo bene, avevo a fianco una biondina che capitalizzava le attenzioni di Hansi e Andrè quando si spostavano e a me non mi filavano quasi mai XD setlist non ne conoscevo però quando girano su FB le foto è difficile non far cadere l'occhio, immaginavo che si iniziasse così, quindi da Fly in avanti c'era per me la vera sorpresa... e si prosegue bene, Tanelorn (Into the Void) da At the Edge of Time, whaa! poi la gente inizia a scassare il cazzo con Majesty (da quando Majesty è diventata una canzone che tutti vogliono sentire???) e Hansi dice "State dicendo Prophecies? perchè adesso suoniamo Prophecies" :lol: e tra l'altro viene benissimo!

Poi sorpresona, The Last Candle, whee! 46 minuti di "Somebody's out there" comunque credo che era da Coburgo che non la sentivo :P Poi si continua con le chicche, momento acustico con tutti davanti sul palco per fare Miracle Machine (non me l'aspettavo) e Lord of the Rings. Si riparte con Traveler in Time, avevo provato nel silenzio a fare il coretto iniziale prima che lo facessero loro, dehehe! bellissima come al solito ma a tratti mi trovavo a incespicare... queste canzoni le conosco da vent'anni, sono dentro di me e le potrei cantare da sonnambulo, però devo ammettere che non me le ricordavo al microsecondo come sarebbe successo qualche anno fa, spero di non stare invecchiano o di starmi disinnamorando dei Biggì XD

Come dicevo prima tutto l'Alcatraz sembra innamorato di Majesty, ma rompere invece con The Holy Grail no eh? alla fine nel tripudio generale suonano Majesty, non che mi faccia schifo però non capisco la fissazione del pubblico (e non solo in Italia) con 'sta canzone, mah!!!

Godurio totale invece per risentire finalmente Journey through the Dark, anche qui qualche piccolo vuoto di memoria quando pensavo di ricordarmene ogni singola nota però che meraviglia cantare a squarciagola il ritornello! E poi, a "chiudere" la serata (sì proprio) ecco una travolgente And the Story Ends, prima canzone di Imaginations in serata... nonchè l'ultima!

Dopo la fuga dal palco ecco Morgoth e Sauron parlottare... si riparte con Into the Storm, e penso sia la prima volta che sento Hansi cantare alto la strofa "Where can I run, how can I hide the Silmarils", sentirla bassa e spesso all'apertura di un concerto era un po' uno smorza-energie e fatta così dà la giusta carica!!! Poi arriva Twilight of the Gods, anche questa dal vivo rende molto però io volevo The Holy Graaaaaail, argh! e per concludere il primo blocco, ecco l'immancabile ma sempre godibilissima Valhalla deliverance why you've ever forgotten me whoooooohooohohooo Valhallaaaa (che poi alla fine la gente andava fuori tempo, ma cacchio, mica è così difficile XD pure Hansi ha dovuto dire "Facciamo che canto io va?", 'tacci del pubblico :lol: )

Altra pausa, e che succede? l'intro di Wheel of Time, whaaa! avrei preferito Sacred Worlds ma a Wheel of Time mica ci sputo sopra, altro brano epico e poi veramente siamo al gran finale: L'immortale e sempre emozionante The Bard's Song (Hansi a un certo punto mi indica mentre sto cantando, whooo), ogni volta è come la prima volta, e poi il delirio finale di Mirror Mirror \m/


Quindi, ricapitolando: in una serata che sarà registrata per un album dal vivo, decisamente buona prestazione di Hansi, setlist accettabile e non scontata (Un solo brano da Imaginations e non è nemmeno la title track? fantascienza fino a pochi tour fa), e tanto divertimento a cantare le canzoni dei bardi e a ricordarsi testi che non sentivo da anni ma che sono sempre dentro di me... direi che il feeling con questa grandissima band c'è ancora, non è ancora giunto il momento in cui smetterò di vederli dal vivo B|

(Comunque il mini meeting alla fine è stato carino anche se brevissimo, e mi stupisco dove ho trovato la forza di cantare il pezzo di At the Edge of Time dell'outro, haha! devo anche postare la nostra foto ricordo \m/ )
"There's a time when a man needs to fight and a time when he needs to accept that his destiny's lost, the ship has sailed and that only a fool will continue. The truth is I've always been a fool"
~~~~~~~~~~~~
A slight call afar is tempting me, like a whisper sweet or an awful scream; I cannot ignore what I've always been, I'm leaving again - one last time? in my little kingdom I can be what I really wanted to be... The wanderer

----------------------
BG news (if you're lazy to check the site) :: You're on Facebook? Look at my photos from concerts, travels and more :: Oh, and since you're at it, check my photos also on 500px

User avatar
Orodaran
Posts: 5408
Joined: 17 Aug 2002 21:59
Location: Hall of the Mountain King
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3279 Post by Orodaran » 09 May 2015 14:48

E le foto (a 'sto giro fan cagare) eccole qui:

https://www.facebook.com/media/set/?set ... ploaded=40
"There's a time when a man needs to fight and a time when he needs to accept that his destiny's lost, the ship has sailed and that only a fool will continue. The truth is I've always been a fool"
~~~~~~~~~~~~
A slight call afar is tempting me, like a whisper sweet or an awful scream; I cannot ignore what I've always been, I'm leaving again - one last time? in my little kingdom I can be what I really wanted to be... The wanderer

----------------------
BG news (if you're lazy to check the site) :: You're on Facebook? Look at my photos from concerts, travels and more :: Oh, and since you're at it, check my photos also on 500px

User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3280 Post by Isis65 » 09 May 2015 18:54

Orodaran wrote:Copiose insinuazioni suine al padreterno
sempre sia lodato.
Orodaran wrote:buona prestazione di Gesù come cantante (ah, ma allora non fa il growl... comunque fenomenale quando ha detto "Se qualcuno se lo sta chiedendo, no, non sono Gesù, e sì, ho sotto le mutande"
bah!!! (per la seconda che ha detto...)
Orodaran wrote:Focca la bindella com'è bombastico e gasante l'intro così
Ma non l'avevi finita la terza media?
Orodaran wrote:...Io da dove ero vedevo bene, avevo a fianco una biondina che capitalizzava le attenzioni di Hansi e Andrè quando si spostavano e a me non mi filavano quasi mai
E che volevi anche te il bigliettino col numero di telefono di Andre'?
Orodaran wrote:Dopo la fuga dal palco ecco Morgoth e Sauron parlottare...
....
Orodaran wrote:in una serata che sarà registrata per un album dal vivo
ps: stanno registrando tutte le serate per il live.
Orodaran wrote:(Comunque il mini meeting alla fine è stato carino anche se brevissimo, e mi stupisco dove ho trovato la forza di cantare il pezzo di At the Edge of Time dell'outro, haha! devo anche postare la nostra foto ricordo \m/ )
Ecco, mòviti.

Orodaran wrote:E le foto (a 'sto giro fan cagare)
Mica vero: le foto sono anche belle, son proprio loro che mi garbano abbestia ma, porelli, quando distribuivano la bellezza erano in fila per il talento.
I'm an old girl...

Anti War Songs

Twister
Posts: 466
Joined: 06 Jan 2006 14:31
Location: Rome, Italy
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3281 Post by Twister » 10 May 2015 21:33

Domani spero di riuscire a dare anche il mio contributo! Settimana bella piena, qui!
Comunque ancora bello carico per il concerto dei Bardi!
"Well, I was about to announce the next song, but I think we'll have to skip it...
Yeah, because we have a pretty sad song here, and you all seem so happy to me...!"

(Hansi Kursch)

Twister
Posts: 466
Joined: 06 Jan 2006 14:31
Location: Rome, Italy
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3282 Post by Twister » 22 May 2015 23:20

.... Ragazzi, vi giuro che prima o poi ce la faccio!!! :mrgreen:
Come state? :)
"Well, I was about to announce the next song, but I think we'll have to skip it...
Yeah, because we have a pretty sad song here, and you all seem so happy to me...!"

(Hansi Kursch)

User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3283 Post by Isis65 » 25 May 2015 16:43

Twister wrote:.... Ragazzi, vi giuro che prima o poi ce la faccio!!! :mrgreen:
Come state? :)
Tranquillo, nessun Blind Guardian fan vive nella fretta...senno' a quest'ora saremmo morti tutti aspettando il disco orchestrale.
(ma anche quelli normali...)

Qui tutto bene, solito casino.

Ah, dimenticavo: Buon Towel Day a tutti!
(ricordate: Don't Panic!)
I'm an old girl...

Anti War Songs

User avatar
Orodaran
Posts: 5408
Joined: 17 Aug 2002 21:59
Location: Hall of the Mountain King
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3284 Post by Orodaran » 17 Feb 2016 21:46

Abbiamo fatto morire il topic dopo il concerto dei Biggì :cry:

Buon 2016 a tutti, sarà questo l'anno in cui scopriremo l'anno in cui verrà pubblicato l'album orchestrale??????
"There's a time when a man needs to fight and a time when he needs to accept that his destiny's lost, the ship has sailed and that only a fool will continue. The truth is I've always been a fool"
~~~~~~~~~~~~
A slight call afar is tempting me, like a whisper sweet or an awful scream; I cannot ignore what I've always been, I'm leaving again - one last time? in my little kingdom I can be what I really wanted to be... The wanderer

----------------------
BG news (if you're lazy to check the site) :: You're on Facebook? Look at my photos from concerts, travels and more :: Oh, and since you're at it, check my photos also on 500px

User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3285 Post by Isis65 » 07 Mar 2016 23:13

l'anno in cui scopriremo l'anno....io sono seduta sulla riva della Jur con patatine e un bicchiere di "Jonny Waker" (non ho sbagliato a scrivere..e' una bottiglietta di roba tipo whisky rigorosamente made in Juba che imita clamorosamente un vero whisky, comunque costa poco) e ghiaccio. Quando vedro' passare il disco orchestrale, mi diro': "ma guarda chi si vede..."
Nel frattempo ho comprato il biglietto per il Metal Days: dopo il fastidioso suono dei kalashnikof, ho bisogno di musica.
Un abbraccio a tutti!
I'm an old girl...

Anti War Songs

PonderStibbons
Posts: 68
Joined: 16 Aug 2002 19:50

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3286 Post by PonderStibbons » 15 Mar 2016 22:56

Orodaran carissimo, tu che tanto ce l'hai con L'Ex Vocalist Degli Helloween (e ci siam capiti ;) ), hai provato ad ascoltare "Unchain the Light", dal recentissimo "Ghostlight" degli Avantasia? A parte il fatto che in generale è un album pieno di canzoni carine e molto catchy ("Master of the Pendulum" non mi esce dalla testa da ieri, diamine! :D), non avevo mai sentito qualcuno cambiare il volto di una canzone pronunciando sei parole in tutto senza neppure un verbo. A distanza di trent'anni da Keeper of the Seven Keys. Ed ho detto tutto.
Mercoledì mattina prossimo mi devo alzare alle sei, ma sarei molto tentato di venire ugualmente all'Alcatraz e fare il giro dell'orologio, perché tre ore con un supergruppo del genere, dopo un album del genere, sembra un'occasione da once in a lifetime. Tu che ne dici? :)

Ponder(high up in the open ears)Stibbons

User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3287 Post by Isis65 » 04 May 2016 15:24

bello vedere che questo topic e' sempre piu' vivo.
Vabbe', io intanto son tornata a casina.
I'm an old girl...

Anti War Songs

User avatar
Orodaran
Posts: 5408
Joined: 17 Aug 2002 21:59
Location: Hall of the Mountain King
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3288 Post by Orodaran » 01 Nov 2016 17:51

Maronnn' ritorna il Ponder e io, come il 90% della popolazione del forum, sparisco :shock: :oops:

Chissà chi legge ancora... comunque ci sono stato a vedere gli Avantasia, concerto GLORIOSO, e anche l'album è favoloso! Master of the Pendulum è sì super-irresistibile!

E comunque io non odio Kiske, mi dà solo fastidio il cieco fanboyismo che lo vuole ancora negli Helloween senza riconoscere i meriti del cantante più sottovalutato della scena metal, Andi Deris. Sentire Kiske cantare dal vivo è una goduria, con gli Unisonic ha fatto I Want Out ed era una cosa da testimoniare almeno una volta nella vita :P
"There's a time when a man needs to fight and a time when he needs to accept that his destiny's lost, the ship has sailed and that only a fool will continue. The truth is I've always been a fool"
~~~~~~~~~~~~
A slight call afar is tempting me, like a whisper sweet or an awful scream; I cannot ignore what I've always been, I'm leaving again - one last time? in my little kingdom I can be what I really wanted to be... The wanderer

----------------------
BG news (if you're lazy to check the site) :: You're on Facebook? Look at my photos from concerts, travels and more :: Oh, and since you're at it, check my photos also on 500px

User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3289 Post by Isis65 » 21 Dec 2016 19:10

Giochino: chi risponde?
I'm an old girl...

Anti War Songs

Twister
Posts: 466
Joined: 06 Jan 2006 14:31
Location: Rome, Italy
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3290 Post by Twister » 27 Dec 2016 00:50

Io!!!
Ho vinto??? Cosa ho vinto?

Ciao a tutti cari amici delle immaginazioni dall'altro lato! Pazzesco che si sia tutto quietato dopo lo scorso concerto dei Biggì, che pure, siamo tutti concordi, è stato davvero ottimo.

Anche se vi seguo sempre su FB, scusatemi se non interagisco, ma più passa il tempo e meno mi sento "social" in quel senso… Non voglio finire col diventare la pettegola del piano di sopra che si limita a spiare ciò che fanno gli altri, ma né sento così indispensabile condividere i miei pensieri, né apprezzo l'idea di lasciare "in pubblico" tracce di me che già domani avrò voglia di superare.
Solite seghe mentali insomma.

Di bello c'è che, in quest'anno (inteso da Maggio 2015 a Dicembre 2016) sono riuscito a proseguire il mio cammino di studi e a trovare un lavoro correlato: da Gennaio avrò il mio primo contratto a tempo determinato e sono contento.
In breve: ho lavorato e lavorerò per un'azienda milanese che idea, organizza e produce eventi, principalmente culturali o di stampo tale.
Sono passato da una cena di Natale per Edison (costruendo un giardino d'inverno in uno dei tanti spazi ex-industriali di Milano) ad organizzare concerti gratuiti di musica con strumenti ad arco nei meravigliosi luoghi di Firenze - e qui Silvia aveva avuto una piccola anteprima qualche tempo fa: mi sono veramente innamorato di Firenze.
Il prossimo progettone sarà su Milano, a Maggio, e sarà ancora di stampo musicale: non mancherò di fornire dettagli, perché mi sembra che qui non siamo solo metallari ma tutti molto open-minded.

Che altro dire? Sono tornato a casa per le feste e ovviamente mi sono beccato 38 di febbre.
Ma non importa perché ho vinto il giochino di Silvia!

Come state voi?

PS.
I Biggì avevano detto che quest'anno avremmo avuto il nuovo live album e ovviamente manco per il cavolo. Mi piacerebbe prendessero la nostra Last Candle (che per me ha un valore personale particolare), ma penso che il bordello fatto durante Nightfall sia stato superiore! :)
"Well, I was about to announce the next song, but I think we'll have to skip it...
Yeah, because we have a pretty sad song here, and you all seem so happy to me...!"

(Hansi Kursch)

User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3291 Post by Isis65 » 14 Jan 2017 11:32

Hai vinto...la mia eterna gratitudine!
Oh, a me spiace un sacco vedere questo non-luogo abbandonato, solitario e triste!
Complimenti per il nuovo lavoro. Vorrei farti le congratulazioni pure per l'evento a Firenze e per esserti innamorato della citta', ma da brava fiorentina, supponente e assolutamente convinta di appartenere al posto migliore del mondo, lo davo per scontato.
(ci distinguiamo sempre per la modestia, noi, non c'e' che dire... :mrgreen: )
Sul disco live dei BG...beh, dai, in fondo siamo solo a gennaio....magari entro dicembre ce la fanno!
(dicembre 2019, intendo: i BG vivono in una distorsione spazio-temporale in cui gli anni durano 36 mesi terrestri).
Scherzi a parte, spero che il live non faccia la fine del famoso album orchestrale (mito e leggenda tramandato da generazioni), chissa' forse potrebbe uscire prima che vada in pensione!
(mi viene un dubbio...sara' mica colpa loro se l'INPS continua a rialzare l'eta' pensionabile?)
Vabbe', io nel frattempo sono rientrata in Sud Sudan, paese sempre piu' adorabile e tranquillo...'na favola, proprio.
Unica nota positiva: la temperatura e' di 35° di giorno e 25° di notte. Sarebbe un piacere, se ci fosse abbastanza corrente elettrica per far funzionare i ventilatori.
Vabbe', un salutone ed alla prossima.
Al concerto milanese del 2 luglio ci saremo tutti, vero?
I'm an old girl...

Anti War Songs

PonderStibbons
Posts: 68
Joined: 16 Aug 2002 19:50

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3292 Post by PonderStibbons » 02 Apr 2017 21:53

Orodaran wrote:comunque ci sono stato a vedere gli Avantasia, concerto GLORIOSO, e anche l'album è favoloso! Master of the Pendulum è sì super-irresistibile!
E lì ti invidio non poco *sigh* Io sono stato abbattuto dal lavoro fino a tardi e dal fatto che nessuno era disponibile ad accompagnarmi indietro all'ora assurda a cui sarebbe finito il concerto... Ma ci piango ancora adesso a distanza di mesi. Sob. Ho trovato su Youtube l'estratto di un tizio che ha filmato varie parti del concerto con un Lumia, e già così l'aggettivo "glorioso" emana quasi da ogni fotogramma. Non ci sono parole...
Orodaran wrote:E comunque io non odio Kiske, mi dà solo fastidio il cieco fanboyismo che lo vuole ancora negli Helloween senza riconoscere i meriti del cantante più sottovalutato della scena metal, Andi Deris. Sentire Kiske cantare dal vivo è una goduria, con gli Unisonic ha fatto I Want Out ed era una cosa da testimoniare almeno una volta nella vita :P
Ehm... Possibile che da qualche parte qualcuno ti abbia sentito? :D

https://www.youtube.com/watch?v=Zg9ZOyDfYIA

I know that I'm gonna be there. Anche perché è sabato sera e non ci saranno problemi di lavoro.

Ci sarai anche tu, scommetto ;)

Ponder(pur come pelegrin che tornar vuole)Stibbons

Edit: ah, e per la cronaca, a me Deris non dispiace poi tanto: una canzone come "Power" mi è piaciuta dal giorno in cui è uscita, nel lontano 1996. Certo, l'istante di beatitudine che prende appena Kiske inizia a cantare qualsiasi cosa, foss'anche la formazione del Canicattì panchina compresa, non è eguagliabile, ma Deris è un serio ed ottimo cantante, e gli Helloween hanno composto album degnissimi con lui :)

User avatar
Orodaran
Posts: 5408
Joined: 17 Aug 2002 21:59
Location: Hall of the Mountain King
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3293 Post by Orodaran » 18 May 2017 19:41

Figa è cambiato tutto il layout :shock:
"There's a time when a man needs to fight and a time when he needs to accept that his destiny's lost, the ship has sailed and that only a fool will continue. The truth is I've always been a fool"
~~~~~~~~~~~~
A slight call afar is tempting me, like a whisper sweet or an awful scream; I cannot ignore what I've always been, I'm leaving again - one last time? in my little kingdom I can be what I really wanted to be... The wanderer

----------------------
BG news (if you're lazy to check the site) :: You're on Facebook? Look at my photos from concerts, travels and more :: Oh, and since you're at it, check my photos also on 500px

User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3294 Post by Isis65 » 13 Jun 2017 09:03

De profundis clamavi...scusate se irrompo nel silenzio assordante di questo luogo di morte e desolazione, ma.....chi c'e' al concerto di Milano del 2 luglio?
Riposate in pace.
I'm an old girl...

Anti War Songs

Twister
Posts: 466
Joined: 06 Jan 2006 14:31
Location: Rome, Italy
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3295 Post by Twister » 21 Jun 2017 12:35

Ciao a tutti!
Che cavolo, è da un sacco che voglio scrivervi un sacco di cose (non ultimo il mio nuovo amore per Firenze, ma devo farlo per bene e non di sfuggita ora), ma intanto purtroppo vi confermo che il 2 luglio dovrò saltare per cause di forza maggiore - il padrone di casa qui a Milano ha bisogno della casa in quei giorni e in parallelo in ufficio mi lasciano a casa per luglio e agosto...
Morale: il 29 giugno torno proprio a Roma!

Mi spiace davvero, raccontatemi com'è e fatemi rosicare!!! :mrgreen:
"Well, I was about to announce the next song, but I think we'll have to skip it...
Yeah, because we have a pretty sad song here, and you all seem so happy to me...!"

(Hansi Kursch)

User avatar
Orodaran
Posts: 5408
Joined: 17 Aug 2002 21:59
Location: Hall of the Mountain King
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3296 Post by Orodaran » 28 Jun 2017 20:52

Noooo mannaggia! Ero venuto qui per fare la conta...

Chi ci sarà ordunque ed orbene al Battlefield metal fest?

Io
bombadil
Nebel
Manco mi ricordo che nickname aveva Rossa :lol:
dispossessed queen
Isis65

MIA: Twister e Kyx

Ponder dò per scontato che ci sia, se non fisicamente, almeno spiritualmente

Altri? la Ste mi sa che non viene...
"There's a time when a man needs to fight and a time when he needs to accept that his destiny's lost, the ship has sailed and that only a fool will continue. The truth is I've always been a fool"
~~~~~~~~~~~~
A slight call afar is tempting me, like a whisper sweet or an awful scream; I cannot ignore what I've always been, I'm leaving again - one last time? in my little kingdom I can be what I really wanted to be... The wanderer

----------------------
BG news (if you're lazy to check the site) :: You're on Facebook? Look at my photos from concerts, travels and more :: Oh, and since you're at it, check my photos also on 500px

sciacallo010
Posts: 180
Joined: 30 Aug 2013 17:08
Location: Manchester, United Kingdom/ Milan, Italy

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3297 Post by sciacallo010 » 04 Jul 2017 15:31

Ah, ops, pure io c'ero (pure nel pit fotografi tra l'altro), sarebbe stata la buona volta che riuscivo a conoscere qualcuno di qui :lol:

Twister
Posts: 466
Joined: 06 Jan 2006 14:31
Location: Rome, Italy
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3298 Post by Twister » 05 Jul 2017 16:57

Dispiaciuto molto non esserci, ma leggo che vi siete divertiti molto!
Peccato non abbiano suonato The Curse of Feanor, speriamo sia per la prossima, quando ci sarò anche io! :mrgreen:

E intanto nuovo live album finalmente in uscita: quale traccia sarà stata tenuta dal concerto di Milano??
"Well, I was about to announce the next song, but I think we'll have to skip it...
Yeah, because we have a pretty sad song here, and you all seem so happy to me...!"

(Hansi Kursch)

User avatar
Isis65
Posts: 461
Joined: 21 May 2011 23:27
Location: Florence, south Europe
Contact:

Re: Immaginazioni dall'Altro Lato: IL TOPIC ITALIANO

#3299 Post by Isis65 » 15 Jul 2017 16:27

Boh? Non ne ho idea, ma alla fine e' importante saperlo?
In una canzone ho sentito alla fine un "Ciao Ragazzi" urlato da Hansi. Quindi dovrebbe essere in Italia (a meno che non abbia sbagliato stato, immagino che a furia di fare serate uno possa un attimo confondersi su dove sta suonando...)
Detto questo, l'album lo sto ascoltando in MP3 in attesa che mi arrivino i vinili che ho ordinato...beh, e' come sfogliare un album di foto delle vacanze: bellissimi ricordi, peccato siano gia' passati.
I'm an old girl...

Anti War Songs

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 7 guests